Notizie

Notizie (1)

Notizie dal mondo della musica e non solo.

Vota questo articolo
(0 Voti)

scritta Pink Floyd red
Articola preso da il  Gazzettino del golfo


alterego foto1Il gruppo dei Cosmic Crash formato da 
Sten Di Fazio (Voce);Davide Traversa (Chitarra);Giuseppe Catalano (Basso);Roberto Palazzi (Tastiere); Quirino De Angelis (Batteria);Giovanni Di Fazio (Tecnico di Regia)ha divinamente eseguito cover dei Pink Floyd.
Lo spettacolo realizzato da questa Band, venerdì scorso 10 aprile nel pub “Alter Ego” di Terracina, non si è limitato solo alla musica ma è stato arricchito con la proiezione su grande schermo di sequenze video che con la musica hanno fatto rivivere atmosfere che sembravano dimenticate.
Tantissimi i giovani all’interno del locale, non ancora nati negli anni 60-70, in cui uscivano i migliori album in vinile del gruppo, hanno dimostrato con grande meraviglia da parte dei meno giovani presenti, di conoscere perfettamente quella strana musica “Psichedelica” conoscendone persino i testi.L’esibizione della band è durata circa due ore e mezzo, gran parte riempite dalle canzoni e dalle fantasiose sonorità del long play “ The Dark Side of the Moon” il disco piùvenduto e conosciuto in assoluto dei Pink Floyd.
Applausi e standing ovation quando i Cosmic Crash hanno suonato in maniera impeccabile, supportati da una eccezionale strumentazione e da una altrettanto invidiabile amplificazione la canzone “The Wall”.
La band non è nuova a queste performance, essendosi già esibita in numerose piazze della nostra regione ed in altrettanti rinomati locali, ed ha nel proprio curriculum anche inviti ed esibizioni all’estero. 

Sicuramente i Pink Floyd hanno arricchito e rivoluzionato la musica e sono da annoverarsi fra i più grandi gruppi musicali della storia del Rock, ma altrettanto grande è questa band di Terracina, che con passione e tenacia, regala, momenti di puro piacere.


Un Grazie dai Cosmic Crash al redattore.