Sabato, 29 Gennaio 2011 13:58

David Gilmour Sound

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Continua la ricerca nell universo del sound di Gilmour, sperimentando nuovi effetti e loop di pedali. Parliamo del 1970, quando la strumentazione messa in campo era "piu semplice", periodo questo in cui Gilmour si avvaleva di almeno una coppia di Dallas Arbiter Fuzz Face e unità echo Binson Echorec 2, magistralmente utilizzati per pilotare le sue omnipresenti testate della Hi-watt. La ricerca è un particolare che mi appassiona, quindi per iniziare ad emulare quelle sonorità ho prima cercato di trovare un clean sound molto medioso e povero di alte frequenze, e poi mi sono avvalso di due pedali molto validi, un clone Fuzz Face, Echoes Fuzz 108 e Mxr Carbon copy analog delay. Una piccola Demo Video per un solo carico di worm e fat sound.

Percorso Segnale:

Pickup al ponte Seymour Duncan SSL5

Echoes Fuzz 108 (clone fuzz face da me autocostuito) Volume 40% Fuzz 100%, pedale che già alla prima accensione mi ha dato una grande soddisfazione proprio per il suo sound. Molto pieno di armonici ma allo stesso tempo tanto fuzz. Una delle particolarità di questo pedale è che utilizzando la manopola del volume sulla fender si riesce a diminuire la distorsione lasciando il volume generale dell'effetto invariato, elemento questo fondamentale per riprodurre la parte ritmica di Echoes versione Live at Pompei.

MXR Carbon Copy Analog deelay, regen 10% Mix 40% deelay 50% ultimo arrivato, nella mia pedalboard, ha lo scopo di aggiungere un delay che non mi campioni in A/D il segnale, quindi VERO delay analogico e ottima qualità sonora. Uno tra i pochi delay analogici che raggiunge tempi di ritardo di 600ms.

Boss FV500H pedale volume

Head Marshall JCM600 valvolare corredata con 4 X jjelectronic ECC83C - 2 x Svetlana EL34, in canale clean

Dogs solo part 3 . Davide - Cosmic Crash

Baching tracks by Gilmourish.com

Letto 1070 volte Ultima modifica il Domenica, 24 Maggio 2015 20:20
Altro in questa categoria: « Echoes Fuzz 108 Doppolas »

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna