Venerdì, 29 Ottobre 2010 13:06

Echoes Fuzz 108 In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Echoes Fuzz 108 Echoes Fuzz 108

Vi presento il nuovo nato direttamente dal mio laboratorio, ECHOES FUZZ 108, riproduzione del mitico Fuzz Face......ragazzi che Sound. Rigorosamente costruito a mano PCB compreso, corredato di resistenze al carbone come quelle originali montate nel 1967, potenziometri Alpha che vengono usati da Marshall e Fender, condensatori di prima scelta Axial e Mustard orizzontali, connettori jack Switchcraft e per finire due Transistor al silicio BC108 Matched (selezionati, che vengono venduti a coppia con il guadagno controllato), ho inserito anche un Trimmer per regolare il bias dei Transistor, che mi permette all’atto pratico di controllare la corposità del Fuzz, variando la resistenza di collettore su uno dei due transistor. Per finire interruttore TRUE BY PASS per azionare l’effetto.

        

Questo progetto è nato dopo aver studiato per mesi tutti i vari tipi di fuzz face presenti in rete, che avevano come base il progetto della ormai defunta casa costruttrice Arbiter Electronics Ltd. Dittache ha prodotto i fuzz che hanno accompagnato negli anni i nostri idoli, e in particolare Gilmour. Quindi il prodotto da me realizzato rappresenta il perfetto clone del pedale usato per creare il sound di Live at Pompei e The Dark Side of The Moon.

Molti marchi attuali lo stanno rimettendo in commercio ma aimè usando componenti di scarsa qualità cosa che  pregiudica notevolmente il risultato finale, ma non il prezzo che varia dai 160,00 ai 200,00 Euro.

L’originale Fuzz Face venne rilasciato per la prima volta nel 1966 dalla Artbiter Electronics Ltd. e successivamente etichettato come Dallas Arbiter Fuzz Face. Il cuore pulsante di questo pedale era una coppia di transistor al germanio, poco dopo gli venne affiancato un fratello stessa concezione ma con transistor al Silicio in quanto più graffianti e più stabili. La produzione originale del pedale è stata cosi interrotta nel 1975.

Troverete in questo articolo sicuramente delle esemplificative immagini del prodotto insieme a dei sound clip dimostrativi per rendervi conto della tipologia di stompbox e del warm finale che genera.

Se avete commenti e domande da fare non esitate a scrivere nel blog o a contattarmi…e buona musica a tutti

Dave

 

Sample:

Echoes live at Pompei solo eseguito da Davide

(Stratocaster BridgePU - SeymorDuncan SSL-5 - EchoesFuzz108 - Delay Boss DD5)

Glmouish backing tracks

Letto 1309 volte Ultima modifica il Domenica, 24 Maggio 2015 20:25
Altro in questa categoria: David Gilmour Sound »

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna